Josef Albers. Spiritualità e Rigore

Josef Albers. Spiritualità e Rigore

Più di cento opere mai esposte prima, dagli allievi del Bauhaus fino ad alcuni studi poco conosciuti di Josef Albers.

La Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell'Umbria, in accordo con la Josef and Anni Albers Foundation, propone dal 20 marzo al 20 giugno la prima monografica sulla importante produzione a tema sacro di Joseh Albers.

La mostra, che nasce sotto la direzione di Nicholas Fox Weber, Direttore della Fondazione Albers e di Fabio De Chirico, Soprintendente e direttore della Galleria Nazionale dell'Umbria, celebra il centoventicinquesimo anniversario della nascita (Bottrop, 19 marzo del 1888) del grande artista tedesco naturalizzato americano.

La mostra riunisce opere di tutte le fasi della produzione di Albers, a partire dai primi schizzi di chiese di campagna e cattedrali, dalle accese litografie delle navate, dai vibranti schizzi di campanili. In mostra anche uno dei suoi primi disegni. Raffigura un cimitero, tema ben noto al giovane artista che già all'età di 12 anni dipingeva croci per le lapidi tombali del suo paese. Per arrivare alle prove a forte connotazione geometrica sino a sfociare nell'astrattismo.

A Perugia viene proposta anche la ricostruzione delle vetrate colorate del ciclo dedicato alla “Rosa Mystica” disegnate da Albers per la chiesa di San Michele di Bottrop, distrutta durante la seconda guerra mondiale. Grazie a precise ricerche e allo studio di fonti d'archivio della Josef and Albers Foundation, la Lewis Glucksman Gallery presenta per la prima volta in questa mostra la ricostruzione a scala naturale del progetto di Albers.

La tecnica della raffigurazione su vetro e con vetro coinvolse profondamente l'artista che elaborò i temi classici dell'iconografia religiosa, ad esempio quello della Croce, fortemente affascinato dalla suggestione dell'arte fiamminga ed in particolare di Jan van Eyck, come le opere in mostra evidenziano ampiamente.

Nei suoi anni al Black Mountain college, negli Stati Uniti, Albers realizzò diversi dipinti a tema religioso: astrazioni di croci ed altre immagini che incapsulavano gli elementi essenziali della iconografia dell'Annunciazione.

Info: 075 58668415

Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Perugia
Mostre Umbria
Mostre a Perugia
 
 
Svuota Campi