Ceramica Umbra del ‘900 - Sperimentazioni e Innovazioni

Ceramica Umbra del ‘900 - Sperimentazioni e Innovazioni
da Sabato 16/07/2016 a Lunedì 31/10/2016
312 visualizzazioni dal 01/01/2018
Opere realizzate tra il 1940 e il 2012, centotré artisti e dieci botteghe artigiane: sono tutti i numeri dell'esposizione
"Ceramica Umbra del ‘900 - Sperimentazioni e Innovazioni", allestita negli splendidi ambienti del Palazzo Monte Frumentario ad Assisi.

La mostra, visitabile fino al 31 ottobre 2016, occupa tre sale dello storico edificio ed è divisa in nove sezioni che, una dopo l'altra, raccontano il fenomeno della ceramica umbra del recente passato, proponendo una visione evolutiva incentrata sulle emergenze innovative e sperimentali manifestatesi frequentemente in più parti della regione.

La lunga tradizione ceramica dell'Umbria ha il suo cuore nei centri di Deruta, Gualdo Tadino, Gubbio e Orvieto, ma tutto il territorio è da sempre coinvolto nella produzione di terrecotte pregevoli, come Città di Castello o Umbertide.

Un'arte antica tramandata nel tempo che vive ancora oggi nelle botteghe e negli opifici regionali: stili e colori che nascono da storie e origini diverse, ma tutte egualmente affascinanti.  

La mostra si tiene presso Palazzo Monte Frumentario
Aperta tutti i giorni con orario continuato dalle ore 10.00 alle ore 17.00
 

L'ingresso è libero.
 

Info: Ufficio Cultura Città di Assisi – tel. 075 8138621

Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Assisi
Mostre Umbria
 
 
Svuota Campi