Le Forme dell'Acqua al Museo del Vetro di Piegaro

Le Forme dell'Acqua al Museo del Vetro di Piegaro
Piegaro (PG)

La mostra sarà visitabile fino al 28 settembre

In mostra documenti, recuperati dagli studiosi presso l’Archivio di Stato di Perugia, in cui sono nominati i vetrai piegaresi, che nel 1741 richiedono al governo pontificio l’autorizzazione a produrre fiaschi in vetro per l’imbottigliamento dell’acqua di Nocera Umbra, già allora celebre ed esportata fino a Roma.

Altrettanto affascinanti sono le fotografie fornite dalle aziende Sangemini e Nocera Umbra, dove vengono immortalate le varie fasi dell’imbottigliamento in diversi periodi storici (a partire dalla fine del XIX secolo).

Il percorso della mostra dedica spazio poi alle bottiglie attuali e ai dettagli che riguardano la produzione del contenitore, il confezionamento e le scelte aziendali per la pubblicità e la distribuzione, per poi concludersi con un angolo ludico dedicato a tutti i curiosi, in cui mettere alla prova le proprie conoscenze sulla raccolta differenziata del vetro e liberare la propria vena artistica su uno strumento musicale costruito con bottiglie di vetro e acqua.

Per l’ estate, inoltre, il Museo del Vetro propone tutti i venerdì alle 16 (dal 22 giugno al 28 settembre) i suoi laboratori creativi di artigianato, dedicati a mosaico, pittura su vetro, vetrofanie, bijoux con perle di vetro e tanto altro.

Per chi volesse invece approfondire le tecniche di artigianato del vetro verranno proposti workshop di due giorni sulle tecniche principali. Si partirà con la Tecnica Tiffany, ma sono in preparazione anche workshop di vetrofusione, pittura a fuoco, perle a lume, incisione e soffiatura!

Per informazioni e prenotazioni: 0758358525 – 3337907764 - museodelvetro@comune.piegaro.pg.it

Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Piegaro
Mostre Umbria
Eventi Lago Trasimeno
 
 
Svuota Campi