Umbria Beecoming 2012

Umbria Beecoming 2012

Come già nel 2011, la manifestazione si articolerà in un programma di eventi riconducibili ai principali settori turistici - culturale, enogastronomico, religioso, sportivo, rurale e del benessere - nell'intento di offrire ai visitatori una sorta di "visione turistica integrata auto gestita", un assaggio delle bellezze e delle tipicità dell'Umbria.

Tra gli eventi in programma sono previste visite guidate al centro storico di San Gemini e Parco archeologico di Carsulae, al borgo medievale di Narni, con i suoi itinerari sotterranei (fra domus romana, chiesa del XII secolo e gli antichi locali del Tribunale dell'Inquisizione) e il santuario francescano del Sacro Speco. I nostri percorsi passeranno anche per il centro storico di Stroncone ed i sentieri dei Protomartiri Francescani.

Faremo tappa ad Assisi e attraverseremo il Bosco di San Francesco (recentemente riaperto dal Fondo per l'Ambiente Italiano), e Spoleto, dalla chiesa di San Salvatore - patrimonio Unesco - a Palazzo Collicola. Andremo ad Orvieto, dove scopriremo la città sotterranea costruita fin dall'epoca etrusca, il centro storico ed il Duomo, con gli affreschi sul Giudizio Universale di Luca Signorelli. Passeggeremo per i borghi medievali di Montefalco e Todi; visiteremo Ferentillo, con le sue rocche arrampicate sui monti, la collegiata di Santa Maria di Matterella, il castello di San Mamiliano e l'abbazia benedettina di San Pietro in Valle. Scopriremo le chiese e palazzi storici di Terni, e i suoi dintorni ricchi di acqua e verde, dal lago di Piediluco alla Cascata delle Marmore (la più alta d'Europa, con i suoi 365 metri). Faremo visita anche al castello rinascimentale di Alviano, poco distante dall'Oasi WWF.

Degustazioni
Degustazioni di vini DOC (cantine di Montefalco e San Gemini), degustazione di olio DOP in agriturismo, degustazione di tartufo in Valnerina. Laboratori di panificazione e corsi di cucina

Sport e Natura
La regione Umbria offre moltissime possibilità di passeggiare attraverso la natura e la storia. Il programma del festival prevede molteplici attività all'aria aperta come il Trekking e il Biking, visite a parchi naturali e fattorie didattiche, laboratori scientifici.

Il territorio è ricco di corsi d'acqua, quindi si potranno fare rafting, canyoning, discese in forra e gite in barca. Inoltre, offre l'opportunità di praticare l'arrampicata sportiva, la speleologia, compiere escursioni in mountain bike, a cavallo o in carrozza, fra le verdi colline umbre.

Benessere
Si effettueranno percorsi e circuiti benessere in castelli ed alberghi diffusi (castello di Montignano, eco-resort La Casella di Ficulle). Tali attività sono considerate “extra” rispetto al programma del festival, ma con la Bee Card è possibile acquistarle a prezzi fortemente scontati.

Musica e mostre
Le giornate del Beecoming Festival saranno ricche di musica, grazie ai numerosi concerti e dj-set allestiti in suggestive location dell'Umbria.

Tra i generi musicali proposti ci saranno il jazz, la musica acustica e cori strumentali eseguiti da scuole del territorio.

Attività per ragazzi
Nel festival sono previste alcune attività per ragazzi che possono essere fatte anche con i genitori. Comprendono laboratori didattici al chiuso, visite a fattorie didattiche, parchi e percorsi all'aperto.

Informazione: Associazione Culturale Umbria Lab - Via S. Andrea, 20 - 05100 Terni - Tel. 0744 405029 - segreteria@umbrialab.it

Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Terni
Manifestazioni e Festival
Festival Terni
 
 
Svuota Campi