Extinction e Godzilland

Extinction e Godzilland
da Sabato 01/04/2017 a Domenica 01/10/2017
509 visualizzazioni dal 01/01/2018
Gubbio è da sempre legata al mondo affascinante dei dinosauri: la Gola del Bottacione, una profonda incisione del terreno con pareti verticali tra il monte Ingino e il monte Foce, è anche conosciuta come "archivio della Terra", per le diverse forme fossili che si trovano nelle sue rocce. Grazie a questo importantissimo sito geologico, è stata ipotizzata la causa che determinò l'estinzione dei dinosauri.
 
La Città dei Ceri torna ora ed essere protagonista di quest'antico mistero legato alla storia del pianeta con "Extinction" e  "Godzilland: dal Mondo Perduto a Jurassik Park", due mostre dedicate ai dinosauri e visitabili fino al primo ottobre 2017 negli spazi dell'ex monastero di San Benedetto.

"Extinction" è la parte scientifica del progetto e descrive le varie teorie sulle estinzioni di massa avvenute nel corso della storia del pianeta, mentre "Godzil- land" è un percorso tra letteratura, fumetto, cinema, televisione, arti figurative e musica, che presenta una straordinaria selezione di materiali provenienti da collezioni private e musei, tra cui manifesti, fotografie, proiezioni, toys e molto altro ancora.

A completamento delle due esposizioni sono previste numerose giornate-evento che spazieranno da workshop a conferenze divulgative, da laboratori a visite guidate.

 
ORARI
Venerdì: 14:30 - 19:00*
Sabato, domenica e festivi: continuato 10:00 - 19:00*
1 maggio chiuso
Nelle mattine da lunedì a venerdì sempre aperto per gruppi e scuole, esclusivamente su prenotazione.
*La biglietteria chiude un'ora prima dell'orario di chiusura indicato.
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Gubbio
Mostre Umbria
 
 
Svuota Campi