Festa di S. Biagio 2014

Festa di S. Biagio 2014
Lunedì 03/02/2014
298 visualizzazioni dal 01/01/2018

S. Biagio è il santo protettore della gola. In suo onore tutta la popolazione partecipa alla messa religiosa che si svolge nella chiesa di S. Francesco, la più grande del paese. I bambini indossano collane di ciambelline dolci e ricevono la benedizione facendosi sfiorare la gola con la reliquia del Santo: la sagoma di un dito in oro. Il culto popolarissimo di S. Biagio è legato alla benedizione della gola in ricordo di un miracolo che la tradizione gli attribuisce: avrebbe salvato un bambino che stava soffocando per aver ingerito una lisca di pesce. In passato la morte di molti abitanti di Monteleone, soprattutto bambini, era causata dalla difterite. Per questo motivo il Santo protettore della gola divenne, per i monteleonesi, anche il protettore da questa malattia.

Info: Comune di Monteleone di Spoleto - Tel. 0743.70421

 
 
Svuota Campi