Festa delle Campane e del Dialetto Perugino 2018

Festa delle Campane e del Dialetto Perugino 2018
da Venerdì 17/08/2018 a Domenica 26/08/2018
7293 visualizzazioni dal 01/01/2018

La festa delle campane di Civitella d'Arna, è nata nell'anno 2000, ideata ed organizzata dalla ProArna di Civitella d'Arna . L'idea della festa, ha preso spunto dal diario parrocchiale, tuttora custodito in canonica, che il lungimirante parroco del tempo don Francesco Baldelli, già dal 1846, anno del suo insediamento nella parrocchia di San Lorenzo in Civitella d'Arna, ebbe cura di scrivere durante gli anni che resse la parrocchia fino al 1895. Fra i tanti avvenimenti importanti e significativi che riportò fedelmente nel diario, uno su tutti ha colpito gli abitanti di Civitella ed è appunto il racconto della Fusione delle Campane che avvenne in paese, nelle cantine del convento dei Padri Filippini, ad opera dei fonditori fratelli Sini di Acquapendente di Viterbo, nel lontano anno 1850.

Centocinquanta parrocchiani, assistettero recitando le litanie della Vergine, alla colata del metallo, per la liquefazione del quale occorsero 7 ore di fuoco. Ma eccovi la viva cronaca…...Mentre il metallo va colando nelle sottoposte stampe, va fitto fitto zampillando e questi zampilli rendono un colore quasi turchino. Il fonditore rivolto agli astanti ammutoliti li saluta dicendo: “Evviva Maria” annunciando con ciò il felice esito della fusione. La campana maggiore pesa Kg 536 è dedicata all'Immacolata e reca incise tra le altre le seguenti parole: “La mia voce è voce di vita, vi chiamo alle sacre funzioni: venite!!! La seconda pesa Kg 264 è dedicata a S. Vinncenzo Ferreri e reca Inciso: “Vi chiamo alla Chiesa – allontano la tempesta”. La terza pesa Kg 127 è dedicata a S. Eurosia ed ha inciso: “Piango i defunti, chiamo i vivi, allieto le feste”. (tratto dal diario parrocchiale originale di don Francesco Baldelli).
Al termine dell'avvenuta fusione, le campane con il mezzo dei buoi, vennero portate a Perugia, e benedette dall'Arcivescovo Mons. Gioacchino Pecci, poi divenuto Papa con il nome di Leone XIII, suonarono per la prima volta alle ore 23 del 7 dicembre 1850”.

Ebbene, di questo avvenimento, che per l'epoca era da considerarsi molto importante per un piccolo paese, don Francesco Baldelli, ha descritto nel suo diario in modo minuzioso, tutti i fatti che caratterizzarono quei giorni, dall'arrivo dei fonditori con i loro cavalli, fino al momento della colata del metallo negli stampi. Grazie a queste importanti notizie, è stato possibile ricostruire, in forma teatrale, l'intera cerimonia della fusione, che diretta dal prof. Giuseppe Tufo, con la partecipazione del Gruppo teatrale “Città d'Arna” ed il coinvolgimento della gente del luogo come figuranti, conclude ogni anno la manifestazione in modo suggestivo ed emozionante. Dal 2005 un'importante novità, ha arricchito la festa come il “Festival del dialetto perugino”. Infatti, dopo alcuni anni dedicati alla poesia dialettale, ci è sembrato quasi doveroso rivolgere una maggiore attenzione al dialetto perugino nel suo insieme, ed inserirlo nell'ambito della Festa delle campane. Abbiamo incluso, oltre alla poesia, una rassegna di teatro, serate di musica dialettale e popolare, ed una serie di incontri che riguardassero il dialetto perugino e tutti i suoi aspetti più importanti come usi, proverbi e costumi. Nei dieci giorni di festa, quindi, Civitella d'Arna, torna a rivivere i fasti di un tempo anche grazie ai costumi ed alla scene di vita quotidiana legata alla civiltà contadina di metà 800. Crediamo che il compito delle Proloco sia soprattutto salvaguardare il patrimonio della “memoria storica dei propri borghi” ed il dialetto è una parte importante di questo patrimonio. Pochi finora sono stati coloro che hanno rivolto attenzione particolare al dialetto come avviene invece in molte altre regioni italiane. La Pro Loco di Civitella D'arna con umiltà, ma con il massimo impegno, stiamo cercando di colmare questa lacuna, con la speranza di contribuire a ridare dignità alla nostra “lingua”.

La Proarna, che da sempre è stata attenta all'ambiente, anche nelle festa ha adottato misure atte alla limitazione dei rifiuti, prima con la raccolta differenziata, poi con materiale biodegradabile e da tre anni usando stoviglie in ceramica e vetro. Da tre anni, con il motto PLASTICA ZERO, ha anche eliminato del tutto l'uso della plastica, servendo l'acqua, tra l'altro gratuita, in contenitori di vetro. Nel programma della manifestazione, che ha un carattere storico, legato soprattutto al mondo contadino di metà ottocento, anno della Fusione delle Campane, vanno segnalate la mostra “Dentro e Fuori” curata da Sara Tosti, che nasce come idea di percorso di opere contemporanee, allestite da tredici artisti dell'Accademia di Belle Arti di Perugia e Carrara, all'esterno ed all'interno del castello Baldelli a testimonianza di come in un piccolo paese che conta poco più di quattrocento abitanti, è possibile proporre manifestazioni di alto valore artistico e favorire una rinnovata crescita armonica tra uomo e ambiente.

L'Umbria vista dal cielo”, di Paolo Ficola, invece è una bellissima mostra di foto aeree di grandi dimensioni, già esposte nei palazzi del quirinale, allestita in collaborazione con il comitato UNPLI del comprensorio perugino e l'associazione culturale Ca.Gi. WArt Promotion. “L'aia contadina con la fattoria degli animali”, l'antiquarium “ARNA la città scomparsa”, le sfide tra i rioni per aggiudicarsi il “Palio delle Campane”, l'assegnazione dei premi “Campana d'Oro” di Sergio Pioppi, con la partecipazione di Mauro Casciari ed i 7 cervelli. Tra gli spettacoli tutti diversi da una sera all'altra, vanno segnalati il Concerto del Tenore umbro Claudio Rocchi, che reduce dalla tournèe in Polonia, si esibirà accompagnato dall'orchestra Incantico nel concerto “Armonie dal Cuore”, con la presentazione del maestro Stefano Ragni ed il “Concerto all'ALBA” delle ore 6:30 con la Nuova Brigata Pretolana. Ci sarà naturalmente anche la parte importante dedicata al buon cibo con la “Rassegna del piatto antico” alla buona musica, al teatro ed all'intrattenimento, mentre la “Rievocazione storica della Fusione delle Campane” che si concluderà con una vera fusione nel giorno di chiusura della festa, sarà il momento più suggestivo ed emozionante dell'intera manifestazione.

PROGRAMMA
1bdaec8e Contenuto di db3d7023 UmbriaEventi 7dff3ed7 8506b7df Contenuto di 13083cc1 UmbriaEventi 1a4963b7 ccc5e4bc Contenuto di cd97cb28 UmbriaEventi fb8d02f6 f382d1c9 Contenuto di 7c09f1e0 UmbriaEventi a5c50742 99e4a86e Contenuto di f9eec4ef UmbriaEventi 2bb9f9bd
Venerdì 17 Agosto
Ore 19:00 Apertura ufficiale della manifestazione
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Presentazione del libro di Sandro Allegrini
PERUGIA a LUCI ROSSE - Dal medioevo alla legge Merlin

Letture di Leandro Corbucci
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Concerto - GIULIANO GABRIELE TRIO
Giuliano Gabriele:
voce, organetto, zampogna
Lucia Cremonesi: viola, lira calabrese
Eduardo Vessella: tamburi a cornice, percussioni
e5278038 Contenuto di 7b1fd9da UmbriaEventi a96f3c71
b59c6e4a Contenuto di e0958db9 UmbriaEventi 89389f54 1b6b3f65 Contenuto di a7216047 UmbriaEventi 8d2fe72d 70a58b7d Contenuto di 397e5753 UmbriaEventi 827d7f63 6c994bd5 Contenuto di 5e434580 UmbriaEventi 4ff9cfbf
Sabato 18 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
CIVITELLA d'ARNA, Storie di Luoghi, Storie di Vita - 2008-2018
di Ornero Fillanti
Incontro con l'autore
Con la presenza di Sauro Cristofani 10 anni di collaborazione a favore dell'ARNATE
con rappresentanti dei paesi del territorio di Arna con i quali la ProArna ha collaborato da tempo su progetti comuni:  Gianni Mantovani,  Giuseppe Tufo, Sante Bistoni,  Luca Lemmi, Daniele Crotti
Introduce: Lamberto Salvatori
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Concerto di COGLI la PRIMA MELA Trio
Mauro Mela:
chitarra e voce,
Sandro Paradisi: fisarmonica,
Carlo Bosco: percussioni
82e2ad03 Contenuto di 15407bf4 UmbriaEventi cbda4f0c
454546ce Contenuto di d787a41c UmbriaEventi 2e83e603 ff1031e7 Contenuto di b9183200 UmbriaEventi ca6b2774 615ae633 Contenuto di 6b18547a UmbriaEventi 4ab8bc91 7325749c Contenuto di dd93103d UmbriaEventi c90637f2 243f87e2 Contenuto di f7f0f9c0 UmbriaEventi 5945919a 27bec364 Contenuto di 920737c6 UmbriaEventi a7431222 9f4381b5 Contenuto di 230ab1cb UmbriaEventi 22b5b324
Domenica 19 Agosto
Ore 6:15 Concerto Arn….ALBA
Benalzati miei signori
con la Nuova Brigata Pretolana
Ore 9:00 Camminata nel Bosco con l'educatrice ambientale Alessandra Maitri Zanotti
Ore 13:00 Pranzo de La Rimpatriata
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Corzo de perugino di e con Diego Mencaroni, Leandro Corbucci
ed incursioni di Wikidonca
Una grammatica Bulissima

Lezione semiseria di lingua dialettale perugina
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Concerto di EQUILIBRI'O - Quartetto acustico popolare
Veronica:
Lazzari voce,
Niccolo Neri: chitarra,
Davide Fiorucci: chitarra,
Matteo Marini: percussioni
d5a07e69 Contenuto di cb578f95 UmbriaEventi fcf3f8d8
4eda57f7 Contenuto di b93b16d6 UmbriaEventi 22d531ea 09c14ec8 Contenuto di e55b3833 UmbriaEventi 97c71689 51803256 Contenuto di 241d557f UmbriaEventi 987ae00f 7685f96c Contenuto di 3df7a763 UmbriaEventi a5fc1648 36529727 Contenuto di 31f3ca87 UmbriaEventi 2b520ea4 6abd0099 Contenuto di fca9268f UmbriaEventi 70cc30e5
Lunedì 20 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Presentazione Giochi del Palio delle Campane
Ore 21:45 Corte del Castello
CantaPerugia 

Con  Mirco Bonucci chitarra e voce,
Sara Marini voce,
Roberto Cecchetti organetto e fisarmonica,
Goffredo Degli Esposti zampogna flauti e tamburi
Presenta Renzo Zuccherini
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Ore 22:30 Piazza San Lorenzo
Giochi Palio delle Campane
64f88971 Contenuto di f7e9695b UmbriaEventi 325ac458
ac056a6c Contenuto di 841ce287 UmbriaEventi cded1b1f 29588adf Contenuto di c2e95cc0 UmbriaEventi 91e1147c 1a8196cc Contenuto di cdeba912 UmbriaEventi 4e6831a7 28747ed2 Contenuto di 9134a82d UmbriaEventi 8af0e89d 5f04e8b7 Contenuto di a9e8dc40 UmbriaEventi 3c37aecb
Martedì 21 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Concerto di MIXMUZZIBAND
Con
Antonella Falteri
voce,
Massimo Pucciarini tastiere,
Luca Tomassoni contrabbasso,
Claudio Trinoli, batteria
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Ore 22:30 Piazza San Lorenzo
Giochi Palio delle Campane
419e3b58 Contenuto di 66c7d61d UmbriaEventi 1b0005fb
901bb8a3 Contenuto di 0415f290 UmbriaEventi 6424a4e3 27247597 Contenuto di 7c7eaced UmbriaEventi c5a5616c c9044eef Contenuto di 0bd01c51 UmbriaEventi 19fecf9b 14aa73a6 Contenuto di a50277d0 UmbriaEventi 53221231 d3853177 Contenuto di 9c23e100 UmbriaEventi 6c6ae646
Mercoledì 22 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Compagnia IL CARRO
presenta
Vacca maiala di Cesare Giugliarelli
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Ore 22:30 Piazza San Lorenzo
Giochi Palio delle Campane
c88cbfe4 Contenuto di 35a47e4f UmbriaEventi 611a03e2
e14180c9 Contenuto di d966a0d5 UmbriaEventi 64a152a9 c1cd7573 Contenuto di 2e2a9eff UmbriaEventi 593666be ed53de87 Contenuto di 914c5d1b UmbriaEventi 5ad5d128 bd5cd147 Contenuto di 470cd4da UmbriaEventi f5cd321a 5e1b5326 Contenuto di 2ee6083b UmbriaEventi f6ba706f
Giovedì 23 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Compagnia TEATRODICOLLE
Presenta: Noi in quanto donne
di Walter Toppetti
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Ore 22:30 Piazza San Lorenzo
Giochi Palio delle Campane
5cfb8d4c Contenuto di 5cb0b745 UmbriaEventi fc9ad130
a310698c Contenuto di 2f5b202f UmbriaEventi 62ffa749 00bf7d38 Contenuto di 084ef4b7 UmbriaEventi 51212925 b3c54900 Contenuto di 7b8ea2a6 UmbriaEventi e585766a 3ba91d9d Contenuto di bb644e07 UmbriaEventi 287d847d
Venerdì 24 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Assegnazione Premio Campana d'Oro
con Sergio Pioppi
Ospiti Mauro Casciari ed i 7 cervelli
La serata sarà ripresa da TRG
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Concerto di MALEGRIDA
Maurizio Maggi
voce,
Igor Martinelli chitarre,
Maurizio Liberati basso,
Loris Bellucci batteria
37434b8d Contenuto di f7f3d6ed UmbriaEventi 4302b78b
8ec49684 Contenuto di 6750cf73 UmbriaEventi d780164f 3692d402 Contenuto di 44102846 UmbriaEventi f01d644f 2ca96118 Contenuto di 9f966e02 UmbriaEventi 5fae99ea f4bb6cea Contenuto di ba56a715 UmbriaEventi c8bc1669 e8ebc317 Contenuto di f1140539 UmbriaEventi 750c5386
Sabato 25 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 21:30 Corte del Castello
Concerto lirico-strumentale del tenore Claudio Rocchi
ARMONIE dal CUORE

Con l'orchestra INCANTICO
Beata Vukor
violino,
Caterina Laura violino,
Martina Van der Voodsen viola,
John Meshreky violoncello,
Cathy Fiorucci flauto,
Annalisa Tinti oboe,
Silvia Procacci clarinetto,
Cristiano Fiorucci clarinetto basso,
Jonathan Whitman corno
Presentazione di Stefano Ragni
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Ore 23:00 Camminar tra L'UNA e l'ALTRA

Una breve camminata notturna al chiaro di luna, nei dintorni del Castello di Civitella d'Arna,
con l'esperto di astronomia Maurizio Caselli
Partecipazione libera
6563afcd Contenuto di 7feb82c7 UmbriaEventi 9b5cd035
6e766fdb Contenuto di f100f82c UmbriaEventi 259fd138 1f7107d3 Contenuto di 4ccf45a1 UmbriaEventi 3634d5d1 8324f024 Contenuto di 09833f76 UmbriaEventi a33071eb b8090dd0 Contenuto di 8d09137a UmbriaEventi af89f9e0
Domenica 26 Agosto
Ore 19:30 Cena sull'AIA
Ore 22:00 Apertura Osteria dei Freghi
Ore 23:00 Rievocazione della Fusione delle Campane - 168° Anniversario della fusione
Con partecipazione di oltre 50 tra attori e figuranti
Coordinamento di Andrea Siena
Testo di Giuseppe Tufo
a752a0a6 Contenuto di db176588 UmbriaEventi 79eb9dd7
595f2e59 Contenuto di 6fd811d9 UmbriaEventi 59f27f7c 26685354 Contenuto di ae8f5d72 UmbriaEventi 4dd65cd5
TUTTE LE SERE
 
• Storia delle Campane

• Antiquarium ARNA la città scomparsa

• Nel parco del Castello 13 artisti saranno all'opera in DENTRO e FUORI, mostra curata da Sara Tosti,  in collaborazione con l'accademia di Belle Arti di Perugia e di Carrara

• Mostra fotografica L'UMBRIA VISTA dal CIELO di Paolo Ficola in collaborazione  con il comitato UNPLI del comprensorio perugino ed associazione culturale Ca.Gi. WArt Promotion aperta dalle ore 18:00

• Aia contadina aperta dalle ore 18:00

• Pesca di beneficenza

• Osservazione libera del cielo
dbb86530 Contenuto di 3e85d037 UmbriaEventi 76a7dc4c
 
 
Svuota Campi