Festival dell'Energia

Festival dell'Energia
Perugia (PG)

L’energia non è solo numeri, non è solo astrazione. La produzione energetica avviene in luoghi fisici di grande fascino. Il Festival dell’Energia offre quest’anno l’opportunità di toccare con mano cosa significa produrre energia in due delle realtà più interessanti del territorio umbro.

Un percorso, quello proposto dal Festival, che attraversa la storia delle rinnovabili nel nostro Paese e unisce tradizione e avanguardia: il nostro viaggio infatti parte dalla visita a una centrale idroelettrica, come quella di Galleto, e porta fino a Massa Martana, dove viene sviluppato Archimede, il progetto di solare termodinamico del professor Rubbia.

La visita al Progetto Archimede, in collaborazione con ACT, è prevista venerdì 15 giugno alle ore 17.00. Il programma prevede il viaggio, la presentazione del progetto, la visita agli stabilimenti produttivi, un cocktail e il viaggio di rientro. L’intero programma si concluderà entro le ore 20.00.

La visita alla Centrale di Galleto, organizzata insieme a GSE, fissata la domenica 17 giugno 2012 inizia invece la mattina: il ritrovo è previsto alle 9,30 e l’arrivo alle ore 17.00. Nel corso della giornata, oltre alla visita alla centrale è previsto un dibattito dal titolo “Come l’acqua per l’energia. Il ruolo dell’idroelettrico”, con Leopoldo Di Girolamo, Sindaco di Terni, Nando Pasquali, Amministratore Delegato GSE, Flavio Sarasino, Presidente Federpern.

Il ritrovo per le visite è previsto presso l’infopoint del Festival dell’Energia. Lo spostamento verso e dalle centrali è a cura del Festival dell’Energia. Per questa ragione la prenotazione della visita è obbligatoria.

Per le adesioni: segreteria@festivaldellenergia.it

Ti potrebbero interessare anche...
 
 
Svuota Campi