Il Funambolo Andrea Loreni a Perugia

Il Funambolo Andrea Loreni a Perugia
da Venerdì 08/12/2017 a Sabato 09/12/2017
Perugia (PG)
185 visualizzazioni dal 01/01/2018
Più di un secolo fa l’equilibrista attraversò piazza IV Novembre camminando su un filo, e lo stesso farà Loreni l’8 e il 9 dicembre, la prima volta alle 17:00 e la seconda alle 16:00; un appuntamento organizzato dai commercianti del centro e dal Comune per festeggiare l’accensione delle nuove luminarie che in questi giorni vengono montate in centro storico.

Era il 1911 quando il tedesco Arturo Strohschneider,noto per i suoi audacissimi esercizi di equilibrio, arrivò a Perugia e lasciò sbalorditi centinaia di cittadini accorsi a vedere le gesta di un uomo rimaste indelebili nel ricordo della città. Ed ecco che un secolo dopo Andrea Loreni, recordman italiano per la traversata del 2011 di 250 metri di lunghezza a 90 metri di altezza tra i colli di Penna e Billi in Romagna, torna sul cielo di Perugia.

Adeguatamente protetto, Loreni camminerà in equilibrio su un cavo d’acciaio lungo 110 metri, dal diametro di 14 millimetri e a un’altezza di 30 metri e attraverserà Piazza IV Novembre partendo dal Campanile del Palazzo dei Priori fino alla Cattedrale di San Lorenzo, passando sopra gli sguardi dei tanti curiosi che saranno presenti.

Al termine della traversata funambolica mozzafiato, Andrea Loreni accenderà simbolicamente la nuova illuminazione a Led dei monumenti del centro storico, a cominciare dalla Fontana Maggiore, per poi proseguire con la Cattedrale di San Lorenzo (in particolare le facciate su piazza IV Novembre e piazza Danti e il campanile di S. Lorenzo), Palazzo dei Priori con un accento luminoso della facciata su Piazza IV Novembre, le statue del Grifo e del Leone e il prospetto frontale su corso Vannucci, ed in particolare le statue dei S.S. Patroni collocate sopra al portale; infine si accenderanno le logge di Palazzo dei Priori e di Fortebraccio, valorizzando la Pietra della Giustizia.
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Perugia
Manifestazioni e Festival
Festival Perugia
 
 
Svuota Campi