Festa della Candelora

Festa della Candelora

Il 2 febbraio festeggiamo insieme la Candelora, la festa delle candele, della luce. Segna un momento di passaggio, tra l'inverno, il buio, la morte e la primavera, la luce, il risveglio. Di antichissime origini è stato poi celebrato dai Romani attraverso la purificazione e la preparazione alla nuova stagione. In origine il mese di febbraio era infatti per i Romani l'inizio dell'anno; ci si preparava all'arrivo della primavera, con processioni di fiaccole per ottenere le grazie di Lupercus, dio della fecondità e protettore delle greggi. In questo momento dell'anno iniziavano le semine d'inverno. Ci si serviva della farina in eccesso per confezionare crêpes, simbolo di prosperità per l'anno a venire, che venivano distribuite ai pellegrini che si recavano a Roma.

PACCHETTO CANDELORA Arrivo sabato 2 febbraio 2013 - Partenza domenica 3 febbraio 2013 - All'imbrunire, nel cortile dell' Agriturismo Crepes dolci, cioccolata calda per i piccoli e per i grandi Parampampoli (bevanda alcolica servita flambè ), illuminati dalla luce del falò e delle fiaccole - Cena vegetariana a lume di candela - Pernottamento e prima colazione Il pacchetto è comprensivo delle spese di luce, acqua, riscaldamento e pulizie finali Costo del pacchetto: € 60,00 a persona. I bambini fino a 2 anni soggiornano gratis, dai 2 ai 6 anni usufruiscono dello sconto del 25%

Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Umbertide
Incontri e Conferenze
Feste Paesane
 
 
Svuota Campi