LuciSorgenti 8

LuciSorgenti 8
Cascia (PG)
Esposizione d’arte contemporanea CASCIA al Museo Civico Sant`Antonio - Museo Civico Palazzo Santi

Progetto: Miriam Montani
Comitato promotore: Gino Emili sindaco del Comune di Cascia Lanfranco Castellucci assessore alla Cultura / Sistema Museo di Cascia Coordinamento generale: Fulvio Porena, responsabile dei Beni culturali del comune di Cascia
Testi: Camilla Boemio/ Miriam Montani
Inaugurazione: lunedì 21 maggio 2015 alle ore 12,00 presso il Museo Civico S. Antonio , CASCIA (Perugia)

Dopo l’esperienza positiva delle passate edizioni, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cascia, ha dato il patrocinio e sostegno all’ottava edizione annuale d’arte contemporanea LuciSorgenti, evento ideato nel 2008 dallo Studio A’87 di Franco Troiani. Quest’anno i musei civici di Cascia ospiteranno le personali di Maria Elisa D’Andrea e di Elisa Gambino. Nel Museo Civico Sant’Antonio saranno visibili i lavori di Maria Elisa D’Andrea, come ci ricorda Camilla Boemio nei lavori dell’artista

“Il legame tra arte e vita è profondamente intimo; permane in continui collegamenti tra l`arte, l`individuo e la natura. Il suo lavoro racconta una visione: quella dell`incontro tra l`uomo e l`universo. Il mondo del bello è ricondotto - in modo polivalente - all’utilizzo del filo, questo ultimo simboleggia l’attesa. L’intreccio del filo, quando l’opera è finita, rimanda al taglio del cordone ombelicale, all’inizio della vita, che è anche inizio della morte. La mostra "Nel cerchio della madre" è un dialogo che deriva dal concetto condiviso di madre come motore della vita e nel cuore delle esperienze artistiche. La mostra introduce le nuove opere ed una selezione – di disegni e installazioni – nati dall`esperienza site-specific in un così spirituale spazio storico.”

Mentre nel Museo Civico Palazzo Santi, Sarà visibile l’esposizione personale di Elisa Gambino. Come suggerisce la curatrice, l’artista lavora prevalentemente con la fotografia. Il suo sguardo scruta dal mirino della macchina fotografica la realtà, ma per restituirci delle immagini magiche e oniriche. Immagini che si inseriscono, in una sorta di fessura, di punto limite tra la realtà e il sogno. Altro aspetto fondamentale della ricerca artistica della Gambino è il movimento, spesso presente nel suo lavoro. Figure evanescenti e tagli fotografici inusuali registrano l’effimera fugacità di un’azione e la transitorietà del reale.

Una realtà, come già annunciato, che tentenna tra l’onirico e il surreale.

MUSEO CIVICO SANT’ANTONIO: “Nel Cerchio Della Madre” Mostra personale di Maria Elisa D’Andrea.
Il ROSETO: (messa a dimora di una rosa in rappresentanza degli artisti, edizione 2015)
MUSEO CIVICO PALAZZO SANTI: “La Realtà del Sogno”

Mostra personale di Elisa Gambino. 

Biblioteca Civica: 0743.753009; Museo Civico Sant’Antonio: 0743.753055;  cell. 338.901856; Studio A’87: 339.4319977

Orario Museo Civico:
Ven. Sab. Dom. 10.30 / 13.00 15.00 / 18.00
Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Cascia
Mostre Umbria
 
 
Svuota Campi