Massimo Ranieri in Concerto ad Assisi

Massimo Ranieri in Concerto ad Assisi
Venerdì 14/01/2022
Assisi (PG)
646 visualizzazioni dal 01/01/2021
A causa del perdurare dello stato di emergenza e alla luce delle ultime disposizioni governative, è stato rinviato in autunno il tour teatrale di Massimo Ranieri, inizialmente previsto per la primavera 2020. 
2b2cdada Contenuto di f33b2990 UmbriaEventi cb376602
e1641a05 Contenuto di 49da1367 UmbriaEventi 5ba86317La data prevista per il 21 Aprile 2020 al Teatro Lyrick di Assisi, nell’ ambito della stagione Tourné – promossa da AUCMA e MEA Concerti - sarà posticipata al prossimo 14 Gennaio 2022.
f56a73cf Contenuto di d3626279 UmbriaEventi 7b5879d2
06755814 Contenuto di 1af1c8fb UmbriaEventi 1d27241dI biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per la nuova data.

c0172caa Contenuto di c036945c UmbriaEventi e6b236d0
b5c5cd97 Contenuto di 93710192 UmbriaEventi 8579ef9dTeatro Lyrick Assisi - Ore 21:00
4ef4c99d Contenuto di 588a36e9 UmbriaEventi 57dfa8d6
7d777276 Contenuto di 4595ada0 UmbriaEventi 59e777ccUno spettacolo che celebra la forza degli umili, il coraggio di chi sa sognare e guardare alla vita con speranza e positività. Inevitabili - ricorrono spesso nei suoi monologhi - i riferimenti ai ricordi di un'infanzia vissuta in un clima di stenti e di difficoltà, ma con la dignità di chi vuole farcela.
a410129a Contenuto di e5ffcf59 UmbriaEventi 27655bde
da8a90e1 Contenuto di 132e8e8b UmbriaEventi 0c0bf85bAnche il titolo scelto per lo show è ispirato da un ricordo di famiglia. Con tenerezza e commozione Ranieri racconta del nonno pescatore che, alla sua curiosità di bambino, rispondeva come il mare fosse tanto bello e affascinante ma anche pericoloso, perché può tradire. Sognare sì - dunque - guardando alle stelle, immaginando e fantasticando, ma sempre restando attento e vigile, sveglio.
47935029 Contenuto di 522b22b3 UmbriaEventi c7a03b60
0247d400 Contenuto di 719cf94e UmbriaEventi dfdf36cdNasce da qui la scelta del titolo, con quella congiunzione che, da apparente ossimoro, trasforma la frase in un auspicato desiderio di sognare, ma ad occhi aperti: “Sogno e son desto”. ab02763b Contenuto di 1b70c9f2 UmbriaEventi 9cfbc837

EVENTI DA NON PERDERE

Svuota Campi