Massimo Ranieri in Concerto ad Assisi

Massimo Ranieri in Concerto ad Assisi
Lunedì 26/04/2021
Assisi (PG)
1905 visualizzazioni dal 01/01/2020
A causa del perdurare dello stato di emergenza e alla luce delle ultime disposizioni governative, è stato rinviato in autunno il tour teatrale di Massimo Ranieri, inizialmente previsto per la primavera 2020. 
c3e6cd46 Contenuto di 12a6e0bf UmbriaEventi a84eca33
bfdfe952 Contenuto di a1500f5e UmbriaEventi 86ebd690La data prevista per il 21 Aprile 2020 al Teatro Lyrick di Assisi, nell’ ambito della stagione Tourné – promossa da AUCMA e MEA Concerti - sarà posticipata al prossimo 26 Aprile 2021.
e59d0bf4 Contenuto di 1c7cab0c UmbriaEventi 9a5ce444
342715ff Contenuto di b2a65432 UmbriaEventi 87bcf0e2I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per la nuova data.

a1c09f5b Contenuto di 4f3e79be UmbriaEventi 210491e5
ac378cdc Contenuto di 0d1a9193 UmbriaEventi 6656b159Teatro Lyrick Assisi - Ore 21:00
7a329db7 Contenuto di 33ea2836 UmbriaEventi 51250e0e
bb1a8e40 Contenuto di 9d252686 UmbriaEventi bf7d6696Uno spettacolo che celebra la forza degli umili, il coraggio di chi sa sognare e guardare alla vita con speranza e positività. Inevitabili - ricorrono spesso nei suoi monologhi - i riferimenti ai ricordi di un'infanzia vissuta in un clima di stenti e di difficoltà, ma con la dignità di chi vuole farcela.
3d920c19 Contenuto di 07ea08ce UmbriaEventi dfc6dbc7
86d87502 Contenuto di e16b7ea3 UmbriaEventi 04526fa7Anche il titolo scelto per lo show è ispirato da un ricordo di famiglia. Con tenerezza e commozione Ranieri racconta del nonno pescatore che, alla sua curiosità di bambino, rispondeva come il mare fosse tanto bello e affascinante ma anche pericoloso, perché può tradire. Sognare sì - dunque - guardando alle stelle, immaginando e fantasticando, ma sempre restando attento e vigile, sveglio.
26d11890 Contenuto di 21769953 UmbriaEventi 6b120a59
62e25895 Contenuto di a1ae17de UmbriaEventi f2dc1dbeNasce da qui la scelta del titolo, con quella congiunzione che, da apparente ossimoro, trasforma la frase in un auspicato desiderio di sognare, ma ad occhi aperti: “Sogno e son desto”. 3904816c Contenuto di c71194f4 UmbriaEventi b04a759e

EVENTI DA NON PERDERE

Svuota Campi