Non ti Scordar di Me

Non ti Scordar di Me
Venerdì 16/10/2015
166 visualizzazioni dal 01/01/2018
Nel centenario della Prima Guerra Mondiale è importante ricordare ma anche far conoscere tutta quella storia fatta dagli eroi della Valtiberina che forse sono sconosciuti ai più, in un percorso in cui musica e parole si intersecano e si enfatizzano a vicenda.

“Non ti scordar di me” .Note d'amore e di guerra è il titolo della performance che andrà in scena venerdì 16 ottobre con ingresso libero alle ore 21,00 presso il Tempio del Sacro Cuore di Pistrino e che vede interpreti Gabriella Zanchi soprano, Leonora Baldelli pianoforte, Maurizio Perugini attore e la Corale “Marietta Alboni” diretta da Marcello Marini.

Una attenta ricerca musicale caratterizza la struttura del concerto, che prevede canti dal fronte armonizzati e trascritti in una versione che li illumina di nuova luce, assieme a brani solistici che sottolineano le diverse atmosfere create dalle letture.

La ricerca storica dei testi si avvale della preziosa collaborazione di Alvaro Tacchini che da profondo conoscitore e studioso degli eventi bellici legati alla Valle del Tevere ha strutturato una raccolta di letture che raccontano non solo la guerra sul campo di battaglia ma anche tutte le emozioni e relazioni familiari che venivano infrante.

La stessa immagine scelta per il manifesto ne è un esempio, con la copertina della “Domenica del Corriere” del 1916 raffigurante l'impresa del soldato pistrinese Leopoldo Boncompagni medaglia d'argento al Valore Militare.

Ma il 16 ottobre è anche una data importante per Pistrino e per il Tempio del Sacro Cuore, che proprio in quel giorno celebra la Santa Margherita Maria Alacoque, legata alla diffusione della devozione al Sacro Cuore e quindi rende ancora più significativa e piena di significato la serata di parole e musica dedicata alla Grande Guerra.

L'Amministrazione di Citerna , sempre sensibile ed attenta a promuovere eventi di spessore ma anche calati nel territorio ha trovato la piena collaborazione della Proloco di Pistrino , del Parroco Don Olimpio e di tutta la comunità della frazione, così come ha ricevuto il patrocinio dell'Istituto di Storia Politica e Sociale “Venanzio Gabriotti”
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Citerna
Incontri e Conferenze
 
 
Svuota Campi