Nuova Stagione Supersonic, con Bud Spencer Blues Explosion

Nuova Stagione Supersonic, con Bud Spencer Blues Explosion
Dopo aver concluso una prima stagione di grande successo, il Supersonic Music Club sta per inaugurare un nuovo anno all'insegna della musica dal vivo, con tanti appuntamenti ogni settimana e numerose collaborazioni con le associazioni locali. Unico punto di riferimento a Foligno (PG) per i concerti e la musica live, con la nuova stagione che sta per inaugurarsi, il Supersonic si propone come luogo di aggregazione per gli amanti della musica di ogni genere e come fulcro della socialità per le giovani generazioni. Non solo un music club con proposte varie e trasversali, capaci di attrarre un pubblico amplissimo ed eterogeneo, ma anche luogo in cui far nascere sinergie positive tra cittadini, artisti, creativi, e dove lanciare la carriera di musicisti emergenti.

La stagione 2014/2015 del Supersonic si inaugura sabato 4 ottobre con l'opening party che vedrà salire sul palco, ampliato e rinnovato, del music club i Bud Spencer Blues Explosion, duo romano alternative-rock dal sound granitico che presenteranno il loro quarto album “BSB3” pubblicato lo scorso giugno dalla “42 Records”. Band spalla della serata i Bang Blues Trio.
Prima dell'apertura ufficiale della stagione, il Supersonic è già ripartito dalla scorsa settimana, inaugurando lo Aperto ogni giorno da mattina a sera, vuole essere molto più di un semplice bar: ambisce a diventare luogo di ritrovo per gli amanti della musica, dove sia possibile ascoltare e scambiare dischi (è in atto la realizzazione di un circuito di scambio di vinili e libri) e suonare (nella saletta del Dream Bar campeggia un bellissimo pianoforte). Ma si presterà anche ad accogliere chiunque voglia trascorrere pomeriggi e serate in buona compagnia con giochi da tavola, libri, e internet WiFi gratuito.

Il Supersonic Dream Bar ogni giovedì proporrà una programmazione musicale basata sulle band emergenti e sui talenti umbri, con spazi più ristretti rispetto al club e, dunque, più intimi e raccolti, dove sia possibile fruire e apprezzare al meglio quei musicisti in erba alla ricerca del proprio pubblico. È fissato per giovedì 2 ottobre, infatti, il secondo appuntamento con “El Clandestino” (che si svolge 2 volte al mese): rassegna di libere interpretazioni e improvvisazioni artistiche, di contaminazioni tra musica e altre arti performative. Giovedì 2 ottobre dalle ore 20,00 improvvisazioni al pianoforte di Emanuele Raspa e performance di lettura di alcuni ospiti speciali, il tutto accompagnato da una cena gustosa e originale curata da Cesare Bazzucchi e, a seguire, degustazione di assenzio e di cocktail di ispirazione vintage realizzati da Pierluigi Coppola.

La programmazione del Supersonic, già dalla prossima settimana, vedrà collaborazioni con l'Umbria World Fest e, successivamente, con l'associazione Black Sheep e lo Spazio Zut – Ex cinema Vittoria.

Un nuovo inizio per il Supersonic e il suo giovanissimo gestore, Lorenzo Possanzini, determinato nella sua missione di rendere Foligno una delle principali mete del centro Italia per la musica dal vivo. La programmazione messa a punto si muove su due binari: quello delle eccellenze musicali trasversali italiane e straniere e quello della valorizzazione e promozione dei giovani talenti umbri. Non a caso, da giovedì 9 ottobre partirà il Supersonic Fest, rassegna dedicata alla scena dei gruppi emergenti umbri e ai loro brani inediti. Chiunque sia interessato a iscriversi può farlo mandando una email a supersonicfest.foligno@gmail.com.

Info e prenotazioni: 366 438 0447
Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Foligno
Concerti Umbria
 
 
Svuota Campi