OPEN SPACE ’16 - Rassegna di Teatro, Danza e Arti Visive

OPEN SPACE ’16 - Rassegna di Teatro, Danza e Arti Visive
Seconda edizione della rassegna di Teatro, Danza e Arti Visive OPEN SPACE '16, presso il Teatro di Figura Perugia, in via del Castellano, 2/A.
Il Teatro di Figura gestito dalla Compagnia TIEFFEU è conosciuto come uno spazio dedicato prevalentemente ai bambini, ma si svolge anche un ampia attività di ricerca, che coinvolge numerose realtà operanti sul territorio regionale e nazionale, queste attività sono rivolte ad un pubblico giovanile ed adulto e nascono in particolare con la collaborazione di CORSIA OF – Centro di creazione contemporanea.
 
E' già in cantiere OPEN SPACE '17, che prenderà il via in marzo e si costituirà come un grande contenitore con all'interno diverse proposte, soprattutto rivolte ad un pubblico giovanile e non solo. Tra queste una rassegna di esperienze musicali giovanili della città e della regione, una rassegna di Cover, una rassegna di Video Performances e di Video Arte, una rassegna di cortometraggi realizzati in Umbria, una rassegna denominata Immaginifico, che comprende varie forme di spettacolo, che comprende alcune forme di spettacolo: de Petit Nouveau Cirque, Nouveau Cabaret e altre forme di spettacolo leggero, una rassegna di Teatro di Ricerca e una rassegna di Teatro/Danza europea.
Open Space '17 continuerà anche in estate nella nuova arena all'aperto attigua al Teatro di Figura.

Si coglie l'occasione per comunicare la pubblico che il Teatro di Figura ha un nuovo accesso principale da via del Cortone, con ampio parcheggio in via Ripa di Meana.

PROSSIMI APPUNTAMENTI
 
Mercoledì 21 dicembre ore 21: speciale Corsia OF  HISTOIRES À LA CARTE
HISTOIRES À LA CARTE - storie di donne e di ombre
mise en éspace di e con Chiara Meloni


Una donna in nero che vaga per la città ha intenzione di confondersi con la notte e così perdersi, ma nel buio la stravagante insegna di un ristorante l'attrae come fosse una falena. La curiosità brucia. Ad accoglierla c'è un maggiordomo che pare sapere troppo ed essere più di ciò che pare. Quando la donna si accorgerà che i piatti della casa sono storie e che il vino induce alla visione, sarà troppo tardi per rifiutare di mettersi in viaggio verso se stessa. Le pietanze del menù nutrono il ricordo di tutto quello che sembrava dimenticato e da dimenticare, perso, sepolto e rinnegato.

Si va così di storia in storia, tra le donne e le ombre, cambiando pelle come il serpente, lasciando tracce di sé come vesti dismesse, ormai troppo strette per le nuove forme.
Ogni storia che si possa chiamare storia ci mette di fronte alla nostra ombra.

Secondo C. G. Jung, i personaggi di una storia possono essere interpretati come elementi della nostra psiche, perciò l'antagonista, il malvagio, l' “ombra”… non sono altro che personificazioni di quelle parti di noi che solo di rado abbiamo il coraggio di riconoscere. Affrontarle attraverso i simboli che le storie ci mostrano, significa poter osservare i metodi per dominarle e trasformarle.
Inoltre, nessuna storia può dirsi storia senza contenere in sé l'alternanza, l'opposizione e l'integrazione tra l'elemento femminile e quello maschile – che si incarnino nei personaggi o che si manifestino attraverso la natura o la magia. Il punto di vista femminile, in una storia, ha una relazione particolare con l'ombra, che ricorda le prove affrontate dalla protagonista della “Favola di Amore e Psiche” di Apuleio.Attraversando narrazioni che si ispirano ad autrici come Clarissa Pinkola Estés, Angela Carter, Tanith Lee, questa mise en éspace (lettura scenica) si inserisce nello studio di miti, fiabe e leggende che la Compagnia Degli Gnomi intraprende dal principio della propria attività con lo spettacolo “Erlkönig. Il re degli gnomi” (2004), fino alla nuova produzione “Scarpe Rosse x Donna Scheletro”.


Teatro di Figura Perugia prenotazione telefonica al numero 075 5725845
Biglietti: intero € 10 – ridotto € 8
Biglietteria: dalle ore 20.00 - 075 5730826
Organizzazione: TIEFFEU con la collaborazione di CORSIA OF
Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Perugia
Teatro Umbria
Teatro Perugia
 
 
Svuota Campi