Sacra Rappresentazione e Via Crucis 2018

Sacra Rappresentazione e Via Crucis 2018
Domenica 25/03/2018
Venerdì 30/03/2018
Collevalenza (PG)
1004 visualizzazioni dal 01/01/2019

Nel rispetto di una lunga tradizione, anche quest'anno Collevalenza ospiterà il 25 Marzo, giorno della Domenica delle Palme, alle ore 16:00 la rappresentazione sacra in costume dell\' ingresso di Cristo a Gerusalemme.
61cf7327 Contenuto di 277db02c UmbriaEventi 4b5a77eb
fa8d2f41 Contenuto di 7a4e6f68 UmbriaEventi eb138a6eLa manifestazione che ha il suo scenario nel piazzale del Santuario dell\'Amore Misericordioso fondato da Madre Speranza, precede la grande rappresentazione della Via Crucis il giorno del venerdì Santo 30 Marzo, alle ore 21:00. La manifestazione, organizzata dalla Parrocchia in collaborazione con il locale circolo A.N.S.P.I e con il sostegno dei Figli e delle Ancelle dell'Amore Misericordioso, da anni ormai gode del patrocinio del Comune di Todi perché è unica nel suo genere in Umbria per la presenza di oltre cento figuranti in costume che sulla traccia del "Gesù di Nazaret" di Franco Zeffirelli, ricostruiscono la passione di Cristo.
451e7853 Contenuto di 47989843 UmbriaEventi ba7f72cc
5a3a4161 Contenuto di 01b36a18 UmbriaEventi 157f4d13E' da sottolineare il fatto che l'intera organizzazione, dai personaggi e i costumi alle musiche, dai doppiaggi alle luci, viene curata "in casa" dai colvalenzesi che sentono l\'evento come uno degli appuntamenti più importanti dell'anno. Per questa edizione, l'intento dell'organizzazione è quello di rendere ancora più particolari le scene rappresentate potenziando sia il numero dei personaggi che gli effetti di luci e musiche: la novità più importante sarà la partecipazione del coro “Madre Speranza” di Collevalenza che contribuirà alla colonna sonora della rappresentazione con alcuni pezzi dal vivo. Il Coro “Madre Speranza” è da anni ormai una eccellenza artistica del panorama canoro umbro ma non solo; ha già avuto modo in diverse occasioni di collaborare con grandi artisti di fama internazionale. La graditissima presenza del coro non potrà che rendere ancora più unica e toccante la rappresentazione sacra di Collevalenza, sia per chi la interpreta che per i tanti concittadini e pellegrini che vorranno assistervi.

d9c2fa7a Contenuto di a49c6b14 UmbriaEventi c51be49c

EVENTI DA NON PERDERE

Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Todi
Pasqua in Umbria
Svuota Campi