Plasma Expander live@Kandinsky Pub

Plasma Expander live@Kandinsky Pub
A distanza di 1 anno esatto dalla pubblicazione di Cube, i Plasma Expander ritornano con 2 uscite gemelle e figlie della stessa urgenza espressiva che ha portato a compimento il loro precedente lavoro.

Il primo album, che vedrà la luce il 7 Marzo, si chiama Live3 e il suo obiettivo dichiarato è quello di sprigionare l'energia live della band, la dimensione a loro più congeniale. Sebbene registrate in studio, le composizioni di Live3 sono state suonate in diretta, "buona la prima" e senza la benché minima sovra incisione.

Le prime 4 composizioni di Live3 sono già presenti in album precedenti (Cube e Kimidanzeigen) ma qui vi vengono riproposte nelle loro versioni live del tutto trasfigurate rispetto a quelle originali (come accade per Beacon e per Exploder) o comunque caratterizzate dalla presenza di nuovi strumenti e nuovi arrangiamenti (come succede per Hands in your guts e Why not).

A chiudere l'album ci pensa Otra Vez, un pezzo inedito che in 4- minuti-4 condensa l'anima cinetica, ipnotica e "motorik" dei nuovi Plasma Expander. Registrato da Sandro Sanna, mixato da Alessandro Coronas e pubblicato da Wallace Records, Here I Stay, Bloody Sound, Brigadisco, Hysm? e Villa Inferno, Live3 è il lavoro più sincero e potente dei Plasma Expander: un disco pulsante e pieno d'energia che non dovreste perdervi per nulla al mondo.

"Rigore teutonico e tribalismo oscuro. Un crescendo che si satura nella dispersione, un blocco granitico che si frantuma in limpide e affilate lame di cristalli. Cavalcate errabonde che raccontano intensità e lacerazione esistenzialista, crescendo rocamboleschi e vortici che inglobano il nulla, sete di riscatto e naufragi desolati nella landa dell'utopia tradita, in quella Negativland cosparsa di macerie e scorie di disillusione post atomica."
Romina Baldoni , Distorsioni
Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Perugia
Concerti Umbria
Concerti Perugia
 
 
Svuota Campi