R-Esistenze. Umbria 1943-1944

R-Esistenze. Umbria 1943-1944
R-Esistenze. Umbria 1943-1944
70° anniversario della Resistenza e della Liberazione dell'Umbria dal nazifascismo


Per il settantesimo anniversario della Resistenza e della Liberazione dell'Umbria dal nazifascismo, l'Isuc (Istituto per la storia dell'Umbria contemporanea), su impulso della Regione Umbria, presenta una mostra che si terrà a Perugia dal 19 settembre al 2 novembre 2014 nei locali di Palazzo della Penna - Centro di cultura contemporanea, per poi spostarsi a Terni, dal 14 novembre 2014 all'11 gennaio 2015, presso il Palazzo di Primavera. Fra i promotori: i Comuni di Perugia e Terni, le rispettive Biblioteche comunali, gli Archivi di Stato di Perugia, Terni e Rieti. “'R-esistenze. Umbria 1943-1944 – si legge in una nota dell'Istituto - vuole fornire un quadro esaustivo e particolareggiato degli eventi che hanno contraddistinto la regione nei mesi della Resistenza, terminata con una lunga fase di liberazione da parte degli angloamericani che, iniziata nella prima decade del giugno 1944 dall'Orvietano, e per alcuni territori dell'alta Umbria si è protratta sino ad agosto, con il fattivo contributo delle formazioni partigiane.

Durante il periodo della mostra la sezione didattica dell'Isuc e la Sistema Museo hanno previsto lo svolgimento di laboratori didattici e visite guidate per le scuole.

La mostra sarà inaugurata il 19 settembre alle ore 17.30 presso il Palazzo della Penna alla presenza della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, di Leonardo Varasano (presidente del Consiglio comunale di Perugia) e di Mario Tosti (presidente Isuc).
Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Perugia
Mostre Umbria
Mostre a Perugia
 
 
Svuota Campi