ROCCIATA

Rocciata
Inviata da Giuseppina F.
Ingredienti
Farina 0 600 g
Zucchero 100 g
‏Acqua 300 g
Sale 1 pizzico
Olio Extra Vergine di Oliva 6 cucchiai
Pinoli 50 g
Mandorle 100 g
Noci 150 g
Zucchero 4 cucchiai
Alchermes 3 cucchiai
Mele 6
Cacao amaro 60 g
Limone 1
Arancia 1
Cannella 1 cucchiaino
Marmellata di fichi 2 cucchiai
Uva sultanina 250 g
Rum 1 cucchiaio
Procedimento
Iniziamo con il mettere in ammollo l’uva sultanina in una soluzione di acqua e rum.
Passiamo quindi a tritare grossolanamente le noci e le mandorle, dopodiché mettiamole in un recipiente con i pinoli.
Sbucciamo le mele, tritiamo anch'esse grossolanamente ed uniamole alla frutta secca insieme a:
- limone grattugiato
- arancia grattugiata
- cannella
- marmellata di fichi
- cacao amaro
- alchermes
- zucchero
- uva sultanina strizzata.
Mescoliamo bene il tutto, copriamo il recipiente e mettiamolo in frigo per circa 3 ore.
Nel frattempo, prepariamo l'impasto versando in un recipiente la farina, lo zucchero, l’olio e il sale; in un altro recipiente mischiamo invece l’acqua con un cucchiaio di alchermes.
Versiamo il contenuto del secondo recipiente nel primo e mescoliamo fino a ottenere un impasto omogeneo e ben amalgamato che copriremo con un canovaccio e lasceremo riposare per 30 minuti.
Trascorso questo tempo, dividiamo il panetto in tre parti e stendiamone uno con il mattarello, fino ad ottenere una sfoglia sottile.
Una volta oliata la sfoglia, stendiamoci sopra una parte del ripieno, dopodiché arrotoliamo dandole una forma a spirale.
Oliamo nuovamente e mettiamo nel forno, precedentemente riscaldato a 180°, per 30 minuti.
Facciamo le stesse operazioni anche con gli altri due panetti.
Una volta sfornata la rocciata, spennelliamo con alchermes e cospargiamo con lo zucchero a velo.

Hai provato questa ricetta?

Inviaci a redazione@umbriaeventi.com la tua foto e/o la tua variante da aggiungere!

Ti potrebbe interessare anche
Svuota Campi