Teatro della Filarmonica - San Pietro all'Osteria

Teatro della Filarmonica - San Pietro all'Osteria
I racconti della tradizione popolare che parlano di Gesù Cristo e San Pietro che se ne vanno raminghi per il Bel Paese, sono storie antiche e buffe, dove spesso la spiritualità si trasforma in magia e superstizione. Storie piene di saggezza e di una giustizia antica, nelle quali San Pietro ha molti difetti profondamente umani: è egoista, opportunista, bugiardo, scansafatiche, e quando capita l’occasione si fa ladro. Ma spesso è anche mediatore tra la divinità e le persone, comprendendone così profondamente le debolezze e i peccati. Avventure ricche di fascinazione e incanto, dove vengono evocate immagini di lunghi cammini, incontri dall’esito sorprendente, della fame e della sete, di elementi sacrali come il pane, il vino, il sangue, il fuoco, fino ai miracoli del Cristo che suscitano pace e meraviglia. Un Cunto ironico e pieno di terrena poesia, che utilizza i dialetti di origine delle diverse storie, che trova voce e corpo nella narrazione di Gianluca Iadecola e nelle musiche di Lorenzo Capolsini.


con Gianluca Iadecola
e Lorenzo Capolsini (chitarra, percussioni, armonica)
regia Gianluca Iadecola
una produzione Rinoceronte Teatro


mar 8 dic 2015 - ore 17:00


Info e Biglietteria:
- Botteghino Telefonico Regionale giorni feriali ore 16:00-20:00 - 075 57542222
I biglietti prenotati possono essere ritirati in teatro entro le 20.30 del giorno dello spettacolo

- Ufficio Informazioni Turistiche 075 5188255
lunedì a domenica dalle 9:00 -13:00  e dalle 15:00 - 18:00
da una settimana prima dello spettacolo
Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Corciano
Teatro Umbria
Teatro della Filarmonica a Corciano
 
 
Svuota Campi