Teatro Secci - Infami

Teatro Secci - Infami
Tratto dall'omonimo libro Infami - 20 storie di ordinaria antimafia scritto da Alfonso Russi. Alfonso Russi è un cosiddetto “articolo 359” del Codice di Procedura penale ovvero un consulente tecnico della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro. Il libro raccoglie la sua esperienza di lotta alla malavita organizzata vissuta in prima linea nella terra gestita dalla ‘ndrangheta. L'adattamento teatrale è realizzato in collaborazione con la rete della Comunità Progetto Sud di don Giacomo Panizza. Gli italiani lo ricordano ospite alla trasmissione evento di Roberto Saviano Vieni via con me con gli occhi sinceri e accesi da quella leggerezza profonda di chi ha lavorato sodo, mentre legge la lista delle cose che ama del sud. Pochi conoscevano il coraggio e l'impegno di questo prete anti-‘ndrangheta. Giacomo Panizza ha fondato a Lamezia Terme una comunità autogestita che difende, sulla propria pelle, l'idea di una comunità umana libera dall'assillo dell'ingiustizia. Un vero e proprio presidio di democrazia e legalità in una terra occupata.

adattamento drammaturgico Michelangelo Bellani
con c.l. Grugher, Michelangelo Bellani
regia c.l. Grugher
una produzione La Società dello spettacolo
con Comunità Progetto Sud, R-evolution, Scenari Visibili
 

mar 1 dic 2015 - ore 21:00

mar 1 dic 2015 - ore 21


Informazioni e Biglietti:
Botteghino Centrale del Caos tel. 0744 279976 - 285946
dal martedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e domenica dalle 16:00 alle 19:00.

Botteghino Telefonico Regionale del teatro stabile dell'umbria tel. 075 57542222
tutti i giorni feriali dalle 16:00 alle 20:00 fino al giorno precedente lo spettacolo.
Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Terni
Teatro Umbria
Teatro Secci a Terni
 
 
Svuota Campi