Censured - V. M. 18

Censured - V. M. 18

SOGGETTO, TESTO e REGIA di DAVID BERLIOCCHI e NICOLA CESAROTTI. SABATO 21 MAGGIO, ORE 21. SALA CUTU, PIAZZA GIORDANO BRUNO - CORSO CAVOUR (PERUGIA). Ingresso: Euro 10 Rassegna teatrale Identità proibite. Sinossi e presentazione dello spettacolo: SOGGETTO, TESTO e REGIA di DAVID BERLIOCCHI e NICOLA CESAROTTI. “Binari doppi, di vita e di non vita. Di giorno A, di notte Z. Parole che non sei mai riuscito a dire, segreti inconfessabili che logorano l'esistenza, dolori ricacciati giù in fondo alla coscienza che riaffiorano e ti tormentano come l'ombra che ti segue finchè; non cala l'oscurità;, testamenti di dolore che nessuno ha il coraggio di ascoltare, spaccati di esistenze in bilico tra la follia e la ragione, diversità che, alla fine della fiera, ci rendono angosciantemente uguali, con la nostra disperazione, con la paura, il marchio della condanna, della solitudine.Cinque personaggi in cerca di... Amore? Attenzione? Espiazione? Redenzione?Soggetti di un dipinto dalle tinte forti, estreme, si raccontano in un'atmosfera tra il serio ed il faceto, tra il sogno e l'incubo, tra la vita e la morte, messaggeri di denuncia sociale, vittime e carnefici, Invisibili disposti a tutto, anche all'estremo gesto, schiavi del proprio bisogno irrinunciabile di affermazione umana.Un ironico e drammatico gioco al massacro. Comune denominatore: un luogo della vita di tutti i giorni che, al di là di ogni differenza politica, sociale, di pensiero, sessuale, di razza, ci rende dannatamente identici e nel quale, al riparo da occhi indiscreti, tutto, proprio tutto, è possibile”. To censure significa “censurare, criticare duramente, punire, accusare, smascherare, condannare, biasimare”, è inteso nelle tre forme verbali attiva, passiva, riflessiva, riferendosi ai personaggi, ai loro trascorsi di vita e ai fatti da loro denunciati.

Ti potrebbero interessare anche...
Argomenti che potrebbero interessarti:
Eventi Perugia
Teatro Umbria
Teatro Perugia
 
 
Svuota Campi